12 Agosto 2003 - 10 Meet-up Toscano

 

Un'altra cronaca, probabilmente l'ultima causa trasloco, nel commento di Biancabetti...  

  

Anche d'agosto, i nostri fidi bookcorsari MarcoWeb, Biancabetti, Syren, Florriebelle, Ondamare e Hisako si ritrovano. 

Siamo entrati alla spicciolata e ci siamo sparpagliati tra gli scaffali della libreria Edison.

Nonostante l'aria condizionata, il setting prescelto non si e' rivelato all'altezza: la libreria, in effetti, non e' luogo di conversazione come il nostro amato caffe' letterario Giubbe Rosse, ma ispira al silenzio, alla concentrazione e all'acquisto (!!) 

Alcuni avventori, seccati dal nostro cicaleccio, cambiano zona, altri ci fulminano con occhiatacce ("if the looks can kill, I'm dead now.." come disse Benigni in Daunbailo`). 

Noi, pur essendo al di sotto dello standard, rumoreggiamo a sufficienza. 

Rimpinguano le fila KamiKappa e Claudia36, che arrivano a tavolino e bevute gia` conquistate (nell'occupazione del primo, un encomio a Syren, che aveva piantato la bandiera dei bookcorsari. 

Florriebelle e' in formissima, le vacanze che stanno arrivando le danno una carica straordinaria, mentre MarcoWeb e Biancabetti sono down come i sistemi ... l'uno per il caldo, l'altra perche' sta per trasferirsi altrove ed e' cosi' costretta a salutare tutti. 

I libri sono tutti sul tavolo, sono tantissimi ma nessuno si avventa su di loro rapacemente: il caldo impigrisce e cogliamo i libri con moderazione, tanto che ne avanza una dozzina, accuratamete riportati alla nostra bookcrossingzone "GIUBBE ROSSE". 

MarcoWeb e' il primo ad andarsene, seguito da Ondamare, Syren e Hisako

Le nostre fide ultime restano a curiosare fino alle 8, salutandosi infine con le braccia cariche di libri.

 

Biancabetti.